«Concordia discors»

Il Tempio Malatestiano di Rimini, crocevia di Umanesimi

Venerdì 18 Marzo 2016, alle ore 17,30, nel Salone di Palazzo Buonadrata, Corso d’Augusto 62 a Rimini, sarà presente la dott.ssa Elena Filippi (filosofa e storica dell’arte, Kueser Akademie für Europäische Geistesgeschichte), una delle voci più nuove ed efficaci sul tema dell’intreccio tra i fondamenti storico-artistici, estetici e filosofici del Tempio Malatestiano, in particolare riguardo all’Umanesimo e al pensiero di Leon Battista Alberti.

L’incontro ha come titolo «Concordia discors»: Il Tempio Malatestiano di Rimini, crocevia di Umanesimi e si colloca all’interno del quarto ciclo di conferenze I Maestri e il Tempo. Racconti di donna: simboli, radici, destini, a cura di Alessandro Giovanardi, in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini e con il patrocinio dell’Istituto per i Beni Artistici Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna.

Nell’occasione resterà esposta al pubblico la tela del San Giovanni Battista fanciullo di Guido Cagnacci (1601-1663).

Scarica il PROGRAMMA COMPLETO de I Maestri e il Tempo (in pdf).



I commenti sono chiusi.

Per informazioni e prenotazioni

Uffici di informazione turistica di Rimini
tel. 0541 53399
email: mirabilia@lafabbricadeltempio.it